Scopri tutti i segreti dei metodi di cottura degli alimenti

La scelta del metodo di cottura è una….questione di stile…scopri il più adatto a te!
  • La frittura è una tecnica che permette la cottura dei cibi utilizzando il calore trasmesso da un grasso riscaldato. Questo metodo di cottura arricchisce gli alimenti di grandi quantità di grasso. La frittura era diffusa già nel 2500 a.C. in Egitto, il suo impiego si è mantenuto costante in tutte le epoche fino ai giorni […]

    Continua la lettura
  • Il bagnomaria è un metodo di cottura indiretto, che permette di cuocere, o semplicemente scaldare, gli alimenti. Questa tecnica di cottura si esegue inserendo un contenitore con il cibo da trattare in un altro contenitore dove si trova dell’acqua bollente, questa può essere scaldata o attraverso una fiamma o in forno. L’acqua bollente trasmette il […]

    Continua la lettura
  • La bollitura è un metodo di cottura che prevede l’immersione dell’alimento in acqua ad alta temperatura la quale trasmette il calore al cibo cuocendolo. Un altro nome attribuito a questo metodo è lessatura. Nell’antichità gli alimenti venivano lessati in rudimentali pentole di terracotta, ne sono state ritrovati degli esemplari in Africa e in Medio Oriente […]

    Continua la lettura
  • La cottura in umido, o stufatura, è un metodo di preparazione molto lento che avviene a temperature inferiori ai 100°C. Con questa tecnica di cottura il calore viene trasmesso dai liquidi aggiunti al cibo in cottura, quali acqua, brodo o vino, e dai vapori da essi originati. Il termine stufatura prende origine dalle stufe utilizzate […]

    Continua la lettura
  • La cottura a vapore è una tecnica che sfrutta il calore prodotto dall’acqua in ebollizione per cuocere gli alimenti in molto salutare. L’origine di questo metodo di cottura risale a circa 3000 anni fa e si diffuse soprattutto in paesi come Cina, Giappone e Sud-Est asiatico, ma esistono anche utilizzi nel mondo arabo con il […]

    Continua la lettura
  • La cottura è l’atto con cui si sottopone un cibo crudo all’azione del calore rendendolo cotto. Alcuni alimenti non richiedono la cottura mentre per altri questa è fondamentale al fine di renderli commestibili per l’uomo. Sin dalla sua scoperta nel Paleolitico, il fuoco consentì all’uomo di modificare le proprie abitudini di vita e tra queste […]

    Continua la lettura