La rivista
Dopo aver effettuato il Login sarà possibile accedere ai contenuti della rivista, sfogliarla online e scaricarla in PDF.
in primo piano
News della letteratura
CARMELINA: linagliptin
Le malattie cardiache sono una delle principali complicanze e la principale causa di morte per le persone con diabete di tipo 2 (DM2).
Empagliflozin aumenta la produzione cardiaca di ATP
Diverse evidenze indicano che il trattamento con empagliflozin riduce il rischio di ospedalizzazione e di mortalità per scompenso cardiaco nei soggetti affetti da diabete mellito tipo 2, sebbene non si conoscano in maniera dettagliata i meccanismi.
Diabete in ospedale: alternative alla terapia insulinica basal-bolus.
Numerosi studi sia prospettici sia retrospettivi hanno dimostrato in maniera univoca il ruolo negativo dell’iperglicemia sul rischio di mortalità, morbidità, incremento dei giorni di degenza, infezioni e complicanze generali.
Le ipoglicemie gravi hanno impatto sugli outcome cardiovascolari?
L’obiettivo di questa analisi post hoc consiste nell’identificare i fattori di rischio di, e verificare l’associazione tra, grave ipoglicemia, eventi cardiovascolari maggiori e mortalità complessiva per tutte le cause utilizzando i dati di 1791 veterani arruolati nell’ampio studio clinico randomizzato e controllato VADT.
Diabete gestazionale e profilo metabolico nelle generazioni successive
È noto come la prevalenza del diabete tipo 2 (DM2) stia aumentando in maniera drammatica e, per questo motivo, l’identificazione precoce di soggetti a rischio di sviluppare DM2 riveste un ruolo sempre più importante.
Scarica l'app per il Calcolo del GFR!
Con il supporto educazionale di