Vero o Falso?

Il glucagone fa male a chi ha il diabete?

FALSO: in caso di ipoglicemia grave il glucagone è un farmaco indispensabile. Chiedi al tuo diabetologo se ti può servire e come usarlo.

Prima di misurare la glicemia devo lavarmi le mani?

VERO: le mani sporche, soprattutto se di cibo che contiene zucchero come ad esempio la frutta, possono falsare il risultato della misurazione della glicemia.

Se ho il diabete non posso andare a sciare?

FALSO: ma se la temperatura è molto rigida bisogna tenere l'insulina e le strisce per misurare la glicemia in un posto sufficientemente caldo e riparato per evitare il congelamento, ad esempio all'interno della giacca a vento.

Se ho il diabete posso fare un lavoro con i turni di notte?

VERO: il diabete non è una controindicazione assoluta al lavoro notturno. In tal caso la terapia potrà essere modificata se necessario, in accordo con il diabetologo curante, per mantenere la glicemia stabile anche se il tipo di orario di lavoro e dei pasti varia da un giorno all'altro.

Se faccio l'insulina devo variare spesso la sede di iniezione?

VERO: l'iniezione sempre nello stesso posto dell'insulina può causare un inspessimento della pelle (lipodistrofia) e alterare l'assorbimento e quindi l'efficacia dell'insulina.

Se ho il diabete non posso prendere alcuni antidolorifici?

FALSO: il diabete di per se' non è una controindicazione all'uso di antidolorifici.

L'insulina deve essere somministrata sempre alla stessa ora?

FALSO: alcune insuline consentono una notevole flessibilità di orario, chiedi al tuo medico come comportarti a seconda del tipo di farmaco che stai usando.

L'insulina va sempre tenuta in frigorifero?

FALSO: l'insulina che si sta utilizzando va conservata a temperatura ambiente (basta non metterla vicino a fonti di calore o in posti molto esposti al sole ad esempio il cruscotto della macchina) e deve essere utilizzata entro un mese, mentre i flaconi o le penne ancora chiusi con l'insulina di scorta vanno conservati in frigorifero tra 2 e 8 gradi centigradi.

Posso sempre aspirare l'insulina dalle penne e utilizzarla con le apposite siringhe da insulina?

FALSO: recentemente sono state messe in commercio insuline a diversa concentrazione che vanno utilizzate solo con le apposite penne e non con le normali siringhe da insulina per evitare problemi di sovradosaggio.

Se ho il diabete non posso prendere il sole?

FALSO: il diabete non comporta alcun problema per l'esposizione al sole, è solo necessario avere le comuni precauzioni, cioè evitare le ore più calde e utilizzare creme protettive.

Se sudo molto posso bere bibite o integratori?

VERO e FALSO: chi ha il diabete può bere integratori di minerali ma senza zucchero ed evitare le bibite zuccherate (ad eccezione del caso in cui ci sia una ipoglicemia in corso).

Se faccio molto movimento devo controllare più spesso la glicemia?

VERO: soprattutto se si usa l'insulina o farmaci che possono causare ipoglicemie.

Se ho la febbre la glicemia aumenta?

VERO: qualsiasi infezione può causare un aumento della glicemia, che ritorna ai valori abituali quando l'infezione guarisce.

Se ho la glicemia bassa posso mangiare il cioccolato?

FALSO: in caso di ipoglicemia e' preferibile mangiare zuccheri semplici che vengano assorbiti velocemente, ma il cioccolato e' ricco di grassi che rallentano l'assorbimento degli zuccheri in esso contenuti.

Se inizio a utilizzare l'insulina dovrò usarla per tutta la vita?

FALSO: ci sono delle situazioni in cui la terapia con insulina viene fatta per un breve periodo e poi sostituita dalla terapia orale.

Se ho il diabete il diabete non posso rinnovare la patente di guida?

FALSO: però è necessario farsi rilasciare un certificato dallo specialista diabetologo prima del rinnovo.

Se ho il diabete e sono in gravidanza devo misurare la glicemia anche un’ora dopo il pasto

VERO: Perché durante la gravidanza avere un buon controllo glicemico è molto importante per il benessere della madre e del nascituro e, per controllare meglio l’andamento delle glicemie durante la gravidanza, oltre al controllo della glicemia capillare prima e 2h dopo il pasto, va eseguito anche il controllo 1h dopo il pasto

Per eseguire la curva glicemica e’ necessario assumere una quantita’ di glucosio in funzione del proprio peso corporeo?

FALSO: La curva glicemica (OGTT), sia in gravidanza che al di fuori della gravidanza va effettuata assumendo sempre 75gr di glucosio indipendentemente dal proprio peso corporeo

La glicemia capillare va misurata 2 ore dopo la fine del pasto?

FALSO: Il corretto automonitoraggio della glicemia capillare prevede che la misurazione venga effettuata subito prima del pasto e 2 ore dopo l’inizio del pasto

Se ho il diabete gestazionale mio figlio nascera’ con il diabete

FALSO: Il diabete gestazionale è una patologia che si presenta per la prima volta nel corso della gravidanza e che, nella maggior parte dei casi, si risolve dopo il parto e non si trasmette ai figli. Tuttavia, i bambini che hanno una familiarità per diabete mellito e/o diabete gestazionale devono seguire uno stile di vita sano per evitare il rischio di insorgenza di diabete mellito in età adulta.

Se ho avuto il diabete gestazionale devo ripetere la curva glicemica dopo il parto?

VERO: Dopo il parto e durante una eventuale successiva gravidanza la curva glicemica con 75gr di glucosio deve essere ripetuta

Praticare attivita’ fisica migliora il controllo della glicemia?

VERO: Nelle persone con il diabete l’attività fisica contribuisce in maniera importante a migliorare il controllo glicemico, quindi aiuta a mantenere la glicemia entro valori ottimali il che si traduce in un buon controllo del diabete

Anche se ho il diabete posso usare lo zucchero di canna perché è naturale?

FALSO: lo zucchero di canna contiene la stessa quantità di glucosio dello zucchero raffinato, quindi è sconsigliato in chi ha il diabete.

I biscotti senza zucchero possono essere mangiati senza problemi?

FALSO: i cibi senza zucchero spesso contengono dei grassi in sostituzione dello zucchero e, sebbene facciano alzare meno la glicemia, sono da consumare con attenzione perché possono fare aumentare il colesterolo e fare ingrassare.

Se ho il diabete devo controllare anche la pressione arteriosa?

VERO: spesso le persone con diabete hanno anche la pressione alta e per prevenire le malattie del cuore e dei vasi bisogna tenere sotto controllo sia i valori di glicemia che di pressione arteriosa.

Anche se vedo bene devo fare regolarmente la visita di controllo dall’oculista?

VERO: la retinopatia può essere presente anche in assenza di disturbi visivi, e in quelle situazioni il trattamento è utile a bloccarla. Se si aspetta che i disturbi compaiano può essere tropo tardi per iniziare una cura efficace. La miglior cura è la prevenzione e la diagnosi precoce.

L’andamento della glicemia nel diabete puo’ influenzare la vista?

VERO: Per retinopatia diabetica è una delle complicanze del diabete che può compromettere la capacità visiva. Per prevenire o rallentarne l’evoluzione della retinopatia diabetica è fondamentale raggiungere e mantenere un buon controllo delle glicemie.

Chi ha l’alterata glicemia a digiuno e’ a rischio di sviluppare il diabete?

VERO: La condizione di alterata glicemia a digiuno è definita come una glicemia a digiuno compresa fra 100 e 125 mg/dl. Le persone con tale alterazione sono ad elevato rischio di sviluppare diabete, per questo devono seguire un corretto stile di vita indicato dal medico al fine di ridurre tale rischio.

Se ho il diabete non posso piu’ mangiare pane e pasta?

FALSO: La dieta del diabetico prevede l’assunzione di carboidrati complessi come pasta e pane che sono alla base della piramide alimentare sia per soggetti sani che per i pazienti con diabete. Naturalmente devono essere assunti seguendo le indicazioni del diabetologo e del dietista.

Il basso peso alla nascita puo’ rappresentare un fattore di rischio per lo sviluppo del diabete in eta’ adulta?

VERO: Il basso peso alla nascita (meno di 2.5 kg) così come l’elevato peso alla nascita (più di 4 kg) sono fattori di rischio per sviluppare il diabete nel corso della vita. Seguire uno stile di vita corretto e le indicazione del medico consente di evitare di aggiungere altri fattori di rischio e quindi di ridurre al minimo la possibilità di insorgenza della patologia

Se ho il diabete non posso bere vino

FALSO: Piccole quantità di alcol possono essere assunte dal diabetico, tuttavia va precisato che va assunto con molta moderazione soprattutto in caso di neuropatia diabetica.